comprare casa ad alba adriatica

Adesso… o mai più!

Published by

Posted on 18 maggio 2017

Tra i sogni che ognuno di noi nasconde nel terzo cassetto in fondo all’armadio c’è l’avere una casa propria. I motivi che spingono all’acquisto sono i più svariati: dalla voglia di indipendenza di un trentenne alla nuora che vuole scappare dalla suocera, fino ad arrivare alla coppia in pensione che vuole godersi la pensione al mare lontano dai rumori della città.

 

E’ il caso di dirlo: se volete realizzare questo sogno, è giunto il momento di farlo.

Adesso. Perché?

 

Oggi come non mai, è un momento irripetibile per ricorrere al credito bancario ed accendere un mutuo.
Attenzione però! C’è debito e debito. Contrarre un finanziamento per beni voluttuari, il cosiddetto credito al consumo, utilizzato per finanziare le vacanze, le auto, ecc non risulta molto vantaggioso… la banca vi farà pagare profumatamente i vostri sfizi. Il faro della convenienza si è acceso sui mutui per gli acquisti immobiliari, visti di buon occhio sia dalle banche che dalla BCE.
Pertanto storicamente oggi è un momento unico per indebitarsi perché si possono spuntare tassi trentennali intorno al 2,5%. A tasso fisso. Cioè così per sempre per i prossimi Trenta (30) anni.
Se considerate che un buon investimento trentennale rende mediamente il 5%…  vale la pena fare un piccolo sacrificio ora per provare a realizzare un sogno.
Tassi così bassi non si verificheranno mai più. Le banche li stanno applicando per far ripartire un’economia in ginocchio da un decennio. La curva dei tassi può solo salire.
Nel prossimo appuntamento vi aiuteremo a districarvi nella scelta consapevole del mutuo e delle possibilità da valutare.
Stay Tuned